Nino Buonocore, musicista e cantautore napoletano, continua la sua attività artistica nonostante l’assoluta indifferenza da parte delle reti televisive principali e delle radio più ascoltate.

Chi potrà mai dimenticare canzoni come “Scrivimi”, “Rosanna”,  scritte qualche tempo fa, ma sempre piacevoli da ascoltare?

In particolare “Scrivimi”, a mio avviso, rimane una perla preziosa nell’intero panorama delle canzoni italiane degli ultimi anni ed è stata ripresa più volte da altri cantanti.

Laura Pausini, ad esempio, ha inserito questo brano nell’album “Io canto” del 2006.

Eppure questo mondo musicale legato alle mode del momento, non lascia spazio ai  talenti come Nino Buonocore.  Il suo non è l’unico caso e non sarà neppure l’ultimo.

Un episodio spiacevole, molti anni fa, condizionò la sua visibilità.

Siamo nel 1993 a Sanremo, dove a causa di una febbre, la sua voce si abbassò repentinamente, costringendolo a cantare in una tonalità più bassa. La serata andò male.

Nulla di grave, i suoi progressi non si sono fermati e la sua ricerca musicale ha trovato sempre nuove forme per esprimersi. In questi ultimi anni si è dedicato alla musica jazz, creando una band con sei elementi e riscuotendo grandi consensi dalla critica.

Il delizioso sound mediterraneo proposto, frutto dei suoi approfondimenti sulla  jazz music,  ha assunto una forma veramente raffinata.

L’album “Segnali di umana presenza”, pubblicato nel 2013, ne è una palese testimonianza.

Esso segna un traguardo importante raggiunto dal cantautore napoletano, una maturità cercata con grande passione e finalmente conseguita.

In questo album anche i testi, che si intersecano alla perfezione con le linee melodiche, evidenziano alcuni dei mali presenti nell’odierna società. 

Lo stesso cantautore, poi, ne intravede il rimedio in un nuovo modo di concepire e vivere le relazioni umane.

Mi piace esprimere questo pensiero su Nino Buonocore, professionista di grande bravura ed umiltà, anche perchè, scomparso Pino Daniele, rimane uno dei rappresentanti più degni della musica partenopea.

 

Ascolta l’anteprima dei miei brani  sul  sito: 

http://www.massimosorgente.com/

Se sono di tuo gradimento: Acquista il mio album “Come ero come sono” su Itunes cliccando sul link sottostante!

http://player.believe.fr/links/it/0/2209422/

Massimo Sorgente Cantautore - Scarica gratuitamente il MIO PRIMO ALBUM! Iscriviti ora alla NEWSLETTER!ISCRIVITI!
+